GRID VIEW LIST VIEW

The Mother

The novel is set in Aar, a poor and remote Sardinian village. The story takes place in less than three days and concerns the struggle between the mother and her only son, Paul, the local priest. The mother, Maria Maddalena, grew up in this small parish and she sees this as the rest of their… Read more »

Sa mama

Sos passos a fura de unu pàrracu giòvanu chi essit dae domo sua e s’angùstia de una mama chi ddu ponet in fatu isperende de s’èssere faddida. Est de gosi chi cumintzat su dramma de un’òmine chi at ammìtidu, a sa fine, sa fàula de sa vocatzione sua. Su passadu, cun totu sos fatos chi… Read more »

La madre

I passi furtivi di un giovane parroco che lascia la propria casa e l’angoscia di una madre che lo segue nella speranza di essersi sbagliata. È così che si schiude il dramma di un uomo che ha ammesso, infine, la menzogna della sua vocazione. Il passato, con ogni evento che ha portato Paulo a legarsi… Read more »

La madre

Los pasos furtivos de un joven párroco que deja su casa y la angustia de una madre que le sigue con la esperanza de haberse equivocado. Así es como se desata el drama de un hombre que ha admitido, por fin, la mentira de su vocación. El pasado, con todos los hechos que han llevado… Read more »

La via del male

Un romanzo corale con al centro la vita di un uomo e una donna condannati a procedere senza fine per la via del male. I ricchi Noina, raccontati in tutta la loro quotidianità, sono portatori di un’istanza identitaria e antropologica in grado di trascendere la stessa storia. Slogan: Esempio di letteratura al servizio della moralità.

Il vecchio e i fanciulli

Uscito nel 1928 presso Treves di Milano, fu ristampato l’anno successivo. Il titolo rimanda al rapporto tra il vecchio Ulpiano Melis, ricco pastore, e i fanciulli che in realtà sono degli adolescenti: la nipote Francesca di 15 anni e il servo pastore Luca di 16. La vicenda si svolge nella Sardegna del ’15-’18. La storia… Read more »

Il vecchio della montagna

Settimo romanzo di Grazia Deledda, fu pubblicato inizialmente a puntate sulla “Nuova Antologia” per poi diventare un volume nel 1900. I protagonisti della vicenda sono Melchiorre Carta, un pastore benestante, e sua cugina Paska Carta, serva presso una famiglia di ricchi borghesi. I due si sarebbero dovuti sposare se lei non avesse deciso di interrompere… Read more »

Tradizioni popolari di Nuoro in Sardegna

L’opera, pubblicata originariamente in dodici puntate, dal 1893 al 1895, sulla “Rivista delle tradizioni popolari italiane”, diretta da Angelo de Gubernatis, è una raccolta di saggi etnografici pubblicati dalla Deledda poco più che ventenne. Ella descrive gli usi e i costumi dei sardi della zona centrale montana del Nuorese attraverso i modi del vivere in casa, del lavoro nei campi,… Read more »

Le tentazioni

Raccolta pubblicata nel 1899, comprende sette racconti editi fra il 1894 e il 1895. Solo la novella eponima è del 1898. Il titolo sintetizza la scelta di trattare motivi etici come la giustizia, il peccato, l’espiazione; ma sono presenti anche tematiche della tradizione popolare che riflettono una mentalità magica e superstiziosa. I motivi etici sono… Read more »

Stella d’oriente

Apparso in appendice al quotidiano di Cagliari L’avvenire di Sardegna alla fine del 1890, il romanzo appartiene agli anni dell’apprendistato, in cui però già si preannunciano alcuni temi ricorrenti della Deledda: la forte presenza del paesaggio, il problema morale, l’eterno conflitto fra il bene e il male. Ambientato a fine secolo, il romanzo narra le… Read more »