GRID VIEW LIST VIEW

Cocchino

“Cocchino” è uno splendido quarantenne atletico e ragazzo padre; ha tanti soldi, ha tante donne, e non si pente mai di nulla, nemmeno delle persone che gli capita di uccidere senza passione. Per lui contano soltanto i pareri del suo intelligentissimo figlio di dieci anni e del suo amico fraterno docente di qualcosa all’università.

Casa di Jordi

Un regista catalano arriva in Sardegna per una breve vacanza e lo arrestano per contrabbando d’arte nuragica, traffico di droga e pornografia. Lui sa di essere innocente, che si tratta di una montatura o di un errore. Non sono uno sbaglio, però, le sofferenze, le paure e le contraddizioni narrate attraverso le lettere di una… Read more »

Uno. Storia di un amore tardivo

Storia d’amore non troppo complicata, tutto sommato corretta, forse un filo variopinta, giuridicamente magari incestuosa, certamente tardiva da parte di Uno che ha superato i sessanta nei confronti dell’Una e dell’Altra nere africane.

lOrodelmondo

Un ragazzino problematico, una lavoratrice precaria, una giovane medea, una bidella bellissima, un ingegnere in pensione, un ladro in trasferta, un poliziotto innamorato, un’usuraia pentita, un paese in riva al mare a ridosso della montagna, un ospedale sul lungofiume e vite che si intrecciano, che si incontrano, che si scontrano, che si curano, che si… Read more »

Matrioska

Raccontami una storia. Lui e lei si amano. Tutto qui? Lei è molto bella ma anche molto giovane, nemmeno quindici anni. Nient’altro? Lui è un cretino di vent’anni studente di giurisprudenza. Capisco. Ah! Vivono in un paesino di poche anime. Facebook però ce l’hanno? Certo.